• La scelta della musica sarà un momento importante a cui dovrete dedicarvi durante il periodo dei preparativi. Infatti, un pezzo d’autore eseguito durante il vostro “sì” renderà ancora più unica ed emozionante la vostra cerimonia. Ma anche la musica che sceglierete per il vostro ricevimento sarà decisiva dovendo allietare, divertire ed intrattenere i vostri ospiti.

 

Musica Messa:

La musica ha una funzione fondamentale nel creare l'armonia giusta per il vostro matrimonio. La scelta dei brani musicali, così come la scelta di avere al proprio matrimonio un quartetto d'archi, una cantante lirica solista, un coro numeroso o altro, è fortemente personale e senza dubbio, le offerte in campo musicale non mancano. Ricordatevi inoltre di personalizzare il vostro libretto per la Messa, inserendo i titoli dei brani da voi scelti tra una lettura e l'altra in modo da impreziosirlo e da rendere ancora più suggestiva e seguita la vostra cerimonia da parte degli invitati. CONSIGLIO: concordate sempre con il vostro parroco i brani che avrete intenzione di fare eseguire in modo da avere il suo benestare. Soprattutto per quanto riguarda "l'Ave Maria" prestate particolare attenzione. Alcuni parroci vietano quella di Schubert, ma accettano quella di Gounod; altri acconsentono alla versione solo suonata ma non anche la cantata; altri ancora l'accettano solo suonata e solo a fine cerimonia magari durante il momento delle firme. E' meglio avere fin da subito chiaro cosa "potete o non potete" fare, piuttosto che darlo per scontato rimanendo poi deluse da un eventuale rifiuto del parroco. Per aiutarvi nella scelta vi suggeriamo una selezione delle musiche più belle per il vostro matrimonio a Verona tra quelle preferite solitamente dagli sposi.

Musica Ricevimento

Così come ogni film importante ha la propria colonna sonora, anche il vostro matrimonio dovrà essere accompagnato da musica che rappresenti le tappe o i momenti importanti della vostra storia d’amore. Preparate una play list delle vostre canzoni preferite da far suonare durante il vostro ricevimento. Concordate inoltre con il vostro musicista che tipo di impronta dare alla festa: potrete ad esempio scegliere una leggera musica d’ascolto che accompagni in sottofondo il vostro banchetto oppure decidere di animare la festa con della disco-music o lanciarvi in sfrenati balli latini americani o improvvisarvi cantanti con un divertente karaoke.